Pigmenti

I pigmenti coloranti sono la materia prima indispensabile per la realizzazione dei colori. Possono essere di origine naturale o di sintesi, organici, minerali, animali, terre o ossidi. Disperdendoli poco per volta nel legante (olio di lino, resina acrilica, gomma arabica, resina o altro) si ottiene un impasto che può essere regolato in densità e saturazione secondo i propri gusti

Colori a olio

La possibilità di creare finissime velature trasparenti e di lavorare il colore "nel bagnato" permette di ottenere effetti di luce e di profondità difficilmente raggiungibili con altre tecniche pittoriche. I colori impastati con l'olio, una volta asciutti, garantiscono una lunga durata soprattutto rispetto alla tempera e all'acrilico, mantenendo pressoché inalterati i valori cromatici

Colori acrilici

Caratteristiche della pittura acrilica è la rapidissima asciugatura, facile stesura e la traslucidità una volta asciutti. Il difetto degli acrilici è quello di non permettere la tecnica della sfumatura, come viene eseguita nella pittura ad olio. Infatti, la sfumatura con gli acrilici avviene a tratti, a gradini permettendo il passaggio da un tono all'altro, oppure con successive velature di colore diluito che vengano stese su colore asciutto. I colori acrilici sono tranquillamente mescolabili fra loro e come diluente è preferibile semplice acqua, utilizzabile anche per cancellare, prima dell'asciugatura, parti di colore.

Caratteristica fondamentale dei colori acrilici, che li differenzia dalle tradizionali tempere, è la loro indissolubilità una volta asciutti.

Acquerelli

L'acquarello è una tecnica popolare per la sua rapidità e per la facile trasportabilità dei materiali, che lo hanno reso la tecnica per eccellenza di chi dipinge viaggiando e all'aria aperta.

Gli acquerelli sono disponibili in commercio in diversi formati:

  • in pasta: venduta in tubetti da spremere, in genere da 5 ml o 15 ml

  • solido: si tratta di acquerello asciugato ed estruso in lunghe strisce e quindi tagliato in panetti secchi detti godet o mezzi godet . Essendo solidi sono più pratici per l'uso in viaggio o all'aperto.

  • liquido: di recente introduzione sul mercato, possono essere usati puri o diluiti e si prestano all'uso con aeropenna

Colori a tempera

A livello didattico conservano una grande importanza, per la loro praticità e semplicità d’uso, per il forte potere coprente e la rapidità di essiccazione. I colori a tempera sono apprezzati perché si ottengono superfici uniformi e coprenti, si stendono e si lavorano con facilità ed asciugano in pochi minuti.Uno svantaggio è rappresentato dalla variazione di tono che subentra tra il momento della stesura e l'asciugatura. Aderiscono a qualsiasi supporto sgrassato e poroso, come carta, cartone, legno, gesso e terracotta. Dopo l'essiccazione hanno un aspetto opaco.

Please reload

© 2016 by PuntoColore88.com, All rights reserved.